Renato Coccia

Sebbene la sua ricerca artistica abbia sempre privilegiato la rappresentazione del paesaggio, i temi religiosi, storici e letterari sono la fonte ispiratrice di numerosi cicli pittorici che Coccia ha iniziato a produrre dalla fine degli anni ottanta. Le sue incisioni realizzate in molteplici espressioni (puntasecca, acquaforte e maniera nera), sono state pubblicate su riviste di grafica e poesia ed esibite in numerose rassegne d’arte. La sua opera è nota soprattutto per il ciclo di cento incisioni, in forma di ex libris, dedicato alle tre cantiche di Dante.

Vai al catalogo della Biennale in cui è presente l’artista