Paola Petrò

Ha iniziato a dipingere ed a esporre all’inizio degli anni settanta, partecipando a premi e a mostre su invito, ottenendo dei riconoscimenti. E’ stato per quindici anni nel consiglio direttivo dell’Associazione Artisti Bresciani, dove ha insegnato nudo, acquarello e tecniche dell’incisione. Il suo lavoro è diviso in ugual misura tra la pittura e l’incisione a cui si è dedicato ultimamente, realizzando grandi opere calcografiche.

Vai al catalogo della Biennale in cui è presente l’artista