Morgante Olimpia

Agrigentina di nascita, vive e lavora a Palermo. Nel campo della calcografia è particolarmente attenta alle potenzialità espressive che le tecniche classiche accordano, ciascuna con la propria specificità. Ha sperimentato e approfondito soprattutto l’acquaforte e il bulino. Si è accostata negli anni alle diverse tecniche della calcografia classica, alle stampe in piano da matrici non metalliche, ai monotipi da matrici diverse con colori anche non calcografici, in particolare con acquerelli. Molte le mostre personali svolte dal 1988 ad oggi e la partecipazione a collettive dove ha ottenuto grandi apprezzamenti e premi.

Vai al catalogo della Biennale 2014 in cui è presente l’artista Vai al catalogo della Biennale 2012 in cui è presente l’artista