Libera Carrano

Dal 1967 si dedica alla pittura. Frequenta vari studi di pittori italiani e stranieri. Apprende le tecniche incisorie al Centro Internazionale di Grafica a Venezia, frequenta per cinque anni La Scuola Libera del Nudo all’Accademia di Belle Arti di Venezia e contemporaneamente la scuola di pittura di Emilio Vedova.

Fa parte dell’Associazione Nazionale Incisori Italiani. Opere in vari musei e istituzioni pubbliche. Partecipazioni a infinite collettive e numerose personali.

Vai al catalogo della Biennale in cui è presente l’artista