Bertazzoni Laura

La mia forma visiva di partenza -mai abbandonata- è la fotografia. Per me la riproducibilità delle immagini è essenziale; non amo la sacralità e l’unicità del manufatto artistico; inoltre mi piace molto applicare tecniche rigorose alle immagini che realizzo. Sono approdata all’incisione tardi, dopo avere concluso un percorso professionale diverso e impegnativo. Ho partecipato a numerose biennali e premi nazionali ed internazionali di incisione, risultando fra gli artisti selezionati e ho ricevuto diverse menzioni speciali.

Vai al catalogo della Biennale in cui è presente l’artista