Napoli Enzo

Nato a Milazzo (ME), ha studiato all’istituto statale d’arte cittadino e all’Accademia delle belle arti di Firenze e frequentato corsi di tecniche incisorie sperimentali. La sua opera comprende un corpus di oltre settecento lavori, quasi tutte per acquaforte – acquatinta, raffiguranti soprattutto figure e paesaggi. Il lavoro di questi ultimi decenni si snoda ed articola attraverso cicli tematici ben identificabili: le memorie ritrovate con lo studio della figura femminile, la serie di città siciliane incise, il bestiario inciso, gli alberi, le marine. Sue opere e relativa documentazione si trovano presso archivi pubblici e privati.

Vai al catalogo della Biennale in cui è presente l’artista