Maria Teresa Romitelli

“Segni di infiniti Silenzi”

Personale di Maria Teresa Romitelli

1 – 15 ottobre  Galleria Diego Donati

Vernissage sabato 1 ottobre 2016 ore 17.00 

orario mostra : lunedì-sabato ore 15.30/18.00

Maria Teresa Romitelli è nata a Spoleto, dove vive e lavora.
Diplomata all’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, dove ha avuto, tra gli altri, come docenti Padre Diego Donati , Gerardo Dottori e Nello Ponente, ha intrapreso l’attività pittorica negli anni ’70, dedicandosi nello stesso tempo all’insegnamento dell’educazione artistica.
Ha esposto in numerose mostre, in Italia ed all’Estero : “SpoletoArte 88” ad Orange ed a Bruxelles – a cura di Enrico Mascelloni – , “Naturae”, presso il Palazzo Rosari Spada di Spoleto e “Artisti italiani”, al Salon de Nation di Parigi, alla Biennale d’arte “Border to border”, presso la Austin Peay State University in Clarksville, alla mostra “Femminile Plurale”, presso il Palazzo Comunale di Spello, a cura di Anna Cochetti, alla rassegna “De nativitate”, presso la Chiesa di S. Eufemia a Spoleto, a cura di Alberto D’Atanasio. Alla mostra “Angelus Novus”, presso la Rocca Paolina di Perugia, a cura di Antonio Carlo Ponti, ed alla rassegna grafica “Beata Angela da Foligno”, presso il Palazzo Trinci di Foligno. Ha inoltre partecipato alla mostra “Terra di Maestri 900”- artisti umbri del Novecento, a cura di Antonio Carlo Ponti, presso il complesso di Villa Fidelia, in Spello, “Mater Dulcissima”, presso la Galleria Comunale d’ Arte Moderna in Palazzo Collicola di Spoleto, alla Biennale di Grafica Contemporanea “Passaggio a Sud”, in Palazzo Ziino a Palermo. “Venezia Misteriosa” , presso la Ca’ Zanardi , a cura di Alberto D’Atanasio. “Ricognizione 2014” presso il CIAC di Foligno. “Il Silenzio dei Luoghi Mentali” con gli architetti Franco Purini e Fabio Fabiani. “Spoleto Contemporanea” Palazzo Collicola Arti Visive, Spoleto, a cura di Gianluca Marziani. Nel 2016 la scultura “Il Volo del Pensiero” è entrata a far parte della collezione “Satelliti” di Palazzo Collicola Arti Visive. Partecipazione alla mostra ”Misericordiae Opera” presso il Museo Diocesano di Foligno.
Cura inoltre un suo studio di incisione (ed anche luogo espositivo) in Piazza Collicola a Spoleto, organizzando mostre ed incontri per una divulgazione pratica della stampa calcografica.
Sue opere figurano in collezioni private e pubbliche, in Europa, negli Stati Uniti, in Australia, in Cina e Brasile.