Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Mariaelisa Leboroni

19 maggio 2014 @ 8:00 - 17:00

Nel segreto di un bosco abitato da gnomi felici e da querce parlanti volano, spensierate e vibranti, le poesie di Marielisa. No, non sono parole ma rime alternate fatte di colori che parlano al cuore, di immaginazione volante, sogni afferrati a cavallo di una cometa, luna imminente e mai idee così azzurre hanno avuto in sorte una tecniche tanto superbe, conoscenza magistrale dell’arte dell’incidere e amorosamente fermare, nel legno soprattutto, il pensiero che vaga verso orizzonti lontani. Xilografie, tra l’altro, come omaggio a tempi lontani, a secoli quasi perduti nella memoria.

La protagonista, l’attrice unica, è apprezzata senza confini, amata, ammirata. E Perugia adesso le rende omaggio proprio per l’altezza della sua scrittura grafica nel luogo fatato della sua guida indimenticabile, padre Diego che sapeva discorrere con il cielo nelle notti stellate.

La natura si trasforma e si idealizza in uno dei momenti lirici per eccellenza con l’esplosione della tavolozza, tra note primaverili che accarezzano, fulgori estivi, morbide carezze autunnali, ritrosie d’inverno. Quello di Marielisa è un canto spiegato in mille direzioni, tra cori di verde, prati e favolosi abitanti che fanno capolino ammiccanti. Ma il suo sestante s’indirizza anche sulla vita di un giorno qualunque, perfino simbolico, e sulla coppia, non senza malizia, un pizzico di garbato buonumore, una satira sottile: variano gli attori ma la sinfonia sembra avere come direttrici d’orchestra proprio le donne relegando gli uomini al rango di violini di spalla, tutt’al più di tromboni. L’insieme è offerto con levità cantabile, un ammiccare di linee e di isole cromatiche, personalità e momenti estratti dallo scorrere del tempo.

Ed infine affiora l ‘immagine della cittá, che è poi la tirrenia Aperusen, il passato e il presente, i vicoli, i segni della bellezza, i silenzi. Questa rassegna é solo un momento del grande viaggio di Marielisa, ma gli amici che la seguono da vicino ben conoscono le mille pieghe della sua ispirazione. Qui godono le sue invenzioni, i suoi arcobaleni, i sorrisi e gli istanti da incorniciare.
Mimmo Coletti

Dettagli

Data:
19 maggio 2014
Ora:
8:00 - 17:00
Categoria Evento: